_______________________

adotta un bambino a distanza

________________________

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per leggere

Erminio Amelio

L'incontro

L'incontro tra Giuseppe e Malik, annulla le distanze, demolisce i pregiudizi, è generativo di comprensione e compassione, svela l'umanità delle persone così come dovrebbe essere. (28 maggio 2017)

__________________________

Vito Mancuso

Il coraggio di essere liberi

 "Alla fine si tratta solo di introdurre armonia nell'immenso concerto nel mondo. E così generare bellezza, e ancor più essere bellezza, quella bellezza che è anche bontà". (7 maggio 2017)

__________________________

Sabrina Garofalo

Ludovica Ioppolo

Onore e dignitudine

Le storie intorno ai corpi, alle passioni, agli amori impossibili rivelano più di mille trattati il malato "senso dell'onore" di cui è colmo, come vino drogato, l'universo violento delle mafie. (6 maggio 2017)

__________________________

Felice Foresta

Il faggio che sposò la luna

Giancarlo, Antonio, Carmine, Laura e Loredana. Storie che si svolgono intorno al senso di giustizia e di legami spirituali che non si sciolgono. (29 aprile 2017)

___________________________

Corrado Augias

Marco Vannini

Inchiesta su Maria

Una riflessione a due voci, onesta e priva di pregiudizi, sulla figura di Maria, la madre di Gesù. (3 aprile 2017)

__________________________

Adolfo Pérez Esquivel

e Daisaku Ikeda

La forza della speranza

Un dialogo intenso sui temi della pace, della nonviolenza, dei diritti umani, dell'impegno personale per il bene, sull'assurdità della guerra e delle armi nucleari, tra il Premio Nobel per la Pace del 1980 e il leader buddista presidente onorario della Soka Gakkai, passando per Seneca, Platone, Gandhi, Victor Hugo, Albert Camus, Lao Tzu, Goethe, Arnold Toynbee, Thomas Merton, Norberto Bobbio, Albert Einstein, John Ruskin, Martin Luther King, Rosa Parks, Rigoberta Menchú, Nichiren Daishonin, Betty Williams. (2 aprile 2017)

__________________________

Tommaso Campanella

La città del sole

Una immaginifica società governata da un tiranno (Sole) dotato di un potere assoluto. Utopia o distopia? Attualizzando, forse, è possibile fare un paragone con ciò che è stato immaginato nel film "Divergent". (13 marzo 2017)

__________________________

Alberto Maggi

Versetti pericolosi

Attraverso alcuni versetti, tratti dal Vangelo di Luca, Alberto Maggi ci spiega come il messaggio di Gesù sia stato "frainteso" anche dalla stessa chiesa cattolica. Perché "le persone religiose sono refrattarie alle manifestazioni divine. Sono troppo immerse nel sacro per percepire il divino che le circonda". (11 marzo 2017)

___________________________

Roberto Vecchioni

La vita che si ama - storie di felicità

Percorso, quasi autobiografico, sui momenti di felicità di Roberto Vecchioni. (15 febbraio 2017)

__________________________

Claudio Magris

Non luogo a procedere

Un racconto che gira sull'orrore delle guerre di ogni tempo, su un museo della guerra per esorcizzarla e richiamare l'urgenza della pace. (29 gennaio 2017)

__________________________

Evelina Santagelo

Cose da pazzi

La storia dell'amicizia tra due ragazzi, Rafael e Richi, vissuta nel quartiere Spina di Palermo. Un legame che va oltre la morte di Richi e che si dipana nel vissuto di un quartiere dove il bene e il male si incrociano ogni giorno. (22 gennaio 2017)

__________________________

Pietro Abelardo

Dialogo tra un filosofo, un giudeo e un cristiano

La verità, le verità possono essere ricercate solo attraverso il dialogo. La mitezza, l'umiltà, la fermezza sono condizioni essenziali per il rispetto del pensiero dell'altro. Solo così può nascere un dialogo fecondo. (14 gennaio 2017)

__________________________

Thomas Merton

La pace nell'era postcristiana

Un trattato che smaschera la contraddizione tra il Vangelo e la guerra. Scritto tra il 1960 e il 1962, al tempo della guerra fredda e della massiccia proliferazione delle armi nucleari, esce solo dopo quaranta anni per aver subito un sistematico ostracismo. Rimane, però, di grande e drammatica attualità, perchè, purtroppo, la guerra non è stata ancora abolita. (22 dicembre 2016)

__________________________

Stefano Bruno Galli

Serve un No

L'analisi di una brutta riforma, anche letta in relazione all'art. 5 della Costituzione secondo il quale "La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo; adegua i principi ed i metodi della sua legislazione alle esigenze dell'autonomia e del decentramento". (21 novembre 2016)

_________________________

Valerio Onida - Gaetano Quagliariello

Perchè è saggio dire NO

I retroscena della riforma Renzi-Boschi e alcuni decisivi motivi per votare NO. (21 novembre 2016)

__________________________

Continua a leggere

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.